Gli abbinamenti giusti nell'orto: cavoli e lattughe

Tu sei qui

Gli abbinamenti giusti nell'orto: cavoli e lattughe

clause_home_garden_abbinamento_lattuga_cavolo

 

 

 

Creare un abbinamento significa mettere sulla stessa fila o nella stessa cassetta più specie orticole o floreali complementari, magari con un ciclo differente.

 

 

 

In questo modo, quando si inizia la raccolta della lattuga, nulla impedisce di piantare tra due piedi un cavolo, un cavolfiore o un cavolo verde. Il giovane cavolo inizia a mettere radici, ben protetto dalla sue vicine, traendo inoltre beneficio dalle annaffiature quasi quotidiane alle lattughe ormai a fine ciclo.

Dopo aver raccolto le lattughe, il cavolo proseguirà la sua crescita. Quando arriverà a fine ciclo, si potrà aggiungere un'altra specie, come per esempio la cicoria per produzioni autunnali o invernali.

 

 

Non resta che provarci!

Condividi questo

Twitter icon
Facebook icon
LinkedIn icon
e-mail icon




Caricamento